Cosa resta di un Festival?

Cosa resta della XV edizione di ..incostieraamalfitana.it Festa del Libro in Mediterraneo? Tante emozioni nel corso delle serate dal 21 maggio all'11 luglio tra Atrani, Cetara, Maiori, Minori, Praiano, Tramonti e Salerno... sul territorio restano l'Ambasciata della Cultura e della Bellezza del Parlamento della Legalità Internazionale presso la Casa della Cultura ad Atrani, in una serata “magica” con Nicolò Mannino, presidente dello stesso Parlamento; la panchina dell'Alighieri lungo il Sentiero dei Limoni tra Minori e Maiori, realizzata dall’artista Giuseppe Proto per ricordare i 700 anni dalla morte dell’autore della “Divina Commedia”; i 150 libri donati a chi ci ha consegnato una bottiglia di plastica per "Non rifiutiamoci" a Cetara e Minori, per la geniale iniziativa di Michele Gentile, libraio di Polla; le "panchine della Libertà" promosse dall'Associazione Poesie Metropolitane che, disegnate ad Atrani dagli artisti Claudio Papa e Luigi Mennella, riportano i versi dei vincitori del contest poetico “Libero di Essere”: Salvatore Nardi e Cesario Cesaro.